L’emergenza Coronavirus ci sta insegnando quanto le norme igieniche siano importanti, tanto che il Governo ha previsto un credito d’imposta pari al 50% per le spese di sanificazione e sicurezza degli ambienti.

Uno dei sistemi migliori per coadiuvare l’intervento di sanificazione previsto dal protocollo del decreto N°5443 del 22 febbraio 2020 è il trattamento ad Ozono.

L’ozono è adatto a qualsiasi ambiente e risulta particolarmente indicato per uffici, spazi commerciali, locali tecnici, mense, appartamenti, asili, scuole, università, alberghi, piscine, spogliatoi, tutti i mezzi di trasporto (auto, treni, autobus, etc.), ospedali, ambulatori, studi medici.

 

I vantaggi del trattamento ad ozono sono i seguenti:

– L elevato potere ossidante consente all’ozono di neutralizzare velocemente gli agenti patogeni più resistenti;

– La sua peculiarità di riconvertirsi in breve tempo in ossigeno senza lasciare residui lo rendono il disinfettante ideale per le più recenti esigenze in ambito di sanificazione anche in relazione e come coadiuvante per quanto previsto dalla normativa per il trattamento del Coronavirus.

– A differenza dei disinfettanti liquidi e dei pesticidi, l’ozono è completamente ecologico. Dopo il trattamento, l’ozono si riconverte in ossigeno, svanendo e senza lasciare alcun residuo.

– Essendo a stato gassoso, l’ozono arriva ovunque, anche dove le normali pulizie non riescono a giungere. L’ozono disinfetta da virus, funghi, batteri e acari tutte le superfici anche negli spazi più capillari, ma disinfetta anche l’aria (elimina tutti gli odori) ed i tessuti. L’ozono si può quindi definire “a copertura globale” (contrariamente alle tecnologie presenti oggi sul mercato, riesce a garantire la saturazione ambientale).

– Le concentrazioni letali per i microrganismi patogeni sono innocue per gli esseri umani, gli animali di compagnia e le attrezzature.

– L’utilizzo dell’ozono consente di evitare l’uso di prodotti chimici infettanti, come trattamenti al cloro o calce viva i quali possono risultare tossici, caustici e altamente corrosivi.

– La forte disinfezione ed ossigenazione evita il formarsi di cattivi odori.